Creme idratanti e antiage: le migliori in farmacia

Bellezza e forma fisica 13 August 2021 Francesca Capriati
Creme idratanti e antiage: le migliori in farmacia

Creme idratanti e antiage

L'uso regolare di prodotti antietà può fare davvero la differenza nell'aspetto e nella sensazione di freschezza e idratazione della pelle? Si e in questo senso l’offerta è ampia e in continua crescita, non sarà difficile trovare quello che meglio risponde alle proprie esigenze anti aging senza fare a meno della qualità. E quali sono gli ingredienti su cui puntare per una perfetta skincare antinvecchiamento scegliendo le giuste creme idratanti e antiage?

Crema rughe miracolosa

Nessuna crema rughe miracolosa fermerà le lancette del tempo, ma alcuni prodotti potrebbero effettivamente aiutare a rallentarlo. Gli ingredienti antietà più potenti sono noti ma non è mai superfluo ricordare quali sono e come possono contribuire a mantenere un incarnato più giovane.

Ma come invecchia il viso? Mettendo in relazione gli anni e la fisiologia del corpo umano ecco una sintetica cronologia su cosa accade al viso nel tempo e cosa si può fare, da soli o con l’aiuto di uno specialista della pelle.

Migliore crema antirughe 30 anni

A 30 anni l’aspetto giovanile del viso è indiscutibile, eppure la pelle appare già meno radiosa del decennio precedente. I danni del sole possono dare l’avvio a piccole macchie marroni, compaiono i primi accenni a quel paio di linee tra le sopracciglia così come fanno capolino le ombre che si formano nell'area triangolare tra il naso e gli angoli della bocca.

È il momento di aumentare l'uso di prodotti a base di retinolo ma soprattutto creme idratanti più consistenti magari all’acido ialuronico.

Si tratta di una sostanza che si trova in numerosi tessuti del corpo e aiuta a trattenere l'umidità, la flessibilità e l'elasticità. Molti specialisti della cura della pelle ne esaltano i benefici anti-invecchiamento ed effettivamente diversi studi lo comprovano. Se la pelle del viso è secca e tira questo è il componente da cercare in qualsiasi crema si deciderà di acquistare.

  • Hydra-Filler, Trattamento idratante pro-gioventù per un'idratazione multistrato con effetto rimpolpante. Formula arricchita con un booster di collagene per limitare le rughe e le rotture del derma. Le rughe da disidratazione sono visibilmente ridotte. Gel-balsamo, adatto alla pelle da normale a secca.

Migliore crema viso antirughe 40 anni

Intorno ai 40 anni, iniziano a comparire le rughe intorno al labbro superiore e, se si è fumatrici, verranno più velocemente e andranno più in profondità. Poiché quest'area è anche la più esposta, è più a rischio ai danni del sole, quindi, se c’è stata poca attenzione negli anni precedenti, si vedranno i primi poco esaltanti risultati dei raggi UV. Potrebbero esserci allora più rughe sulla fronte e zampe di gallina intorno agli occhi oltre a linee del sorriso più marcate.

Questo è il momento di creme idratanti più ricche e dense e, se non è iniziato prima, questo è il decennio per usare una crema da notte. Il motivo è che quando si dorme il corpo attraversa un processo di ringiovanimento naturale. Inoltre, non si è esposti a tutto lo sporco e l'inquinamento che si subisce durante il giorno. Per questo i prodotti usati di notte tendono a penetrare un po' meglio nella pelle e possono offrire risultati migliori.

Questo è anche il decennio in cui si può trarre maggiore beneficio dall'utilizzo di un prodotto per la cura della pelle antiossidante e continuare a usare creme a base di retinolo, aumentando la frequenza settimanale.

Il retinolo è vitamina A  ed è disponibile in formulazioni con e senza prescrizione medica. Alcuni prodotti diranno di contenere "retinoidi", che sono sostanze legate alla vitamina A. La ricerca ha dimostrato che il retinolo è efficace nel ridurre i danni del sole, le rughe, innescare la produzione di collagene della pelle, aumentare l'acido ialuronico naturale della pelle, mantenere l'umidità e diminuire l'aspetto delle linee sottili e creare una pelle più liscia e luminosa. Poiché il retinolo può degradarsi quando è esposto alla luce, molti dermatologi consigliano di usarlo di notte.

  • Sleep&Lift, crema ultra-liftante notte questo balsamo sensoriale ultra-avvolgente porta nutrizione, comfort e contorno alla pelle per una pelle rigenerata notte dopo notte. Frutto delle ricerche sulla capacità di recupero della pelle, un duo di aminoacidi rigenera i principali componenti cutanei pr restituire elasticità e densità durante la notte.
  • Global-repair intensive siero nutriente anti-età, trattamento assoluto, multi-attivo concentrato, formulato specificamente per la pelle devitalizzata, ispirato alle procedure di medicina estetica per un effetto anti-età intensivo e visibile. Si utilizza al mattino come siero sotto la crema e la sera miscelato alla crema, come maschera per un'esperienza sensoriale unica.

Migliore crema antirughe 50 anni

Se si è ridotto al minimo l'esposizione al sole senza dimenticare la protezione solare, sicuramente a 50 anni il viso sarà abbastanza compatto e in salute. In caso contrario, probabilmente si dovranno affrontare gli effetti cumulativi dei danni del sole e dell'età, che non sono solo le rughe, ma anche una perdita di collagene ed elastina, le strutture di supporto che sostengono la pelle. Inoltre, con l'avanzare dell'età si perde parte del grasso sottocutaneo, il che contribuisce anche a una perdita di struttura oltre a rendere la pelle più sottile e traslucida. Ciò può far sì che i vasi sanguigni appena sotto la superficie appaiano più visibili e la pelle appaia pallida.

Le macchie sulla pelle che non sono state trattate in passato diventeranno più evidenti e man mano ne compariranno anche di nuove. Inoltre, il calo degli estrogeni che si verifica in questo periodo farà sembrare la pelle più secca rendendo le rughe più profonde.

Anche gli effetti della gravità si faranno sentire quindi sarà bene concentrarsi anche su trattamenti che rassodano e aumentare l'uso di creme idratanti ricche, come il burro di karitè, e iniziare a usare un detergente delicato che non secca il viso e il collo.

  • Time-Filler crema correzione rughe assoluta stimola il collagene associato all'acido ialuronico incapsulato per rimpolpare visibilmente le rughe più profonde con un attivo effetto peeling per levigare le rughe sottili.
  • Time-Filler Night, crema notte multi-correzione rughe con collagene combinato all'acido ialuronico ed estratti vegetali in grado di trattenere l'acqua per ridurre in modo duraturo le rughe da mancanza di idratazione. Azione notturna rinforzata a base di elastina e un detossinante cutaneo per avere i tratti distesi e un incarnato più fresco e luminoso fin dal risveglio.

Migliore crema viso antirughe 70 anni

La pelle matura è molto secca con poca produzione di sebo naturale, meglio evitare di disidratarla oltre con una detersione troppo aggressiva. Da preferire detergenti cremosi e creme ricche e corpose, prodotti con ingredienti altamente emollienti come burro di karitè, ceramidi, acido ialuronico.

  • Poi il consiglio di base resta sempre lo stesso, valido a tutte le età ma soprattutto in questo decennio: avere tanta tura di sé, con una particolare attenzione alla dieta e all’umore che da solo basterà a rendere piacevole gran parte del tempo che passa.Lift-Structure crema ultra-lifting Crema ultra sollevante formulata sulla base di attività derivanti da procedure estetiche per un effetto antietà radicale. Il suo valore aggiunto: è un rassodante intensivo. Collagene e acido ialuronico per la prima volta in una crema per mantenere visibilmente le caratteristiche, ridensificare la pelle e scolpire i volumi.
  • Lift-Designer siero ultra-liftante effetto tensore intenso a base di principi attivi ispirati alla medicina estetica per un effetto anti-età radicale. Distende visibilmente i tratti, rimpolpa la pelle e scolpisce i volumi del viso. Doppio effetto tensore ad azione immediata e a lungo termine.

Fonti per questo articolo: Retinoids in the treatment of skin aging: an overview of clinical efficacy and safety

Foto di Polina Tankilevitch da Pexels

Articolo pubblicato da Francesca Capriati